A.A.A. Giocatori e giocatrici cercasi!!!



Se portate sempre un frisbee in spiaggia, ma siete stufi di tirarlo in testa ai bagnanti, se amate stare all'aria aperta, se vi piace lanciare ma non sapete che cos'è un "hammer" o un "3 dita", se pensate che sport e divertimento possano andare a braccetto, cosa aspettate a contattarci??

NOTA BENE: questo Blog è ormai un archivio, per info aggiornate siete pregati di visualizzare la nostra pagina su Facebook!

martedì 12 gennaio 2010

Born To Play 2010 - Un anno dopo

Eccoci a Bologna per l'edizione 2010 del Born To Play, il torneo indoor organizzato dagli 051.

Un anno dopo, si, un anno dopo l'edizione 2009, torneo che segnò una piccola svolta nella storia della nostra giovane squadra, in cui prendemmo consapevolezza e fiducia nei nostri mezzi e capimmo che con un impegno costante avremmo potuto ambire ancora più in alto.

Ci presentiamo a questa edizione meno carichi perchè purtroppo durante la pausa natalizia abbiamo un po mollato e poi non siamo riusciti a fare neanche un allenamento degno di questo nome in preparazione al torneo. Nonostante questo abbiamo comunque giocato un ottimo torneo, il livello generale della squadra sta salendo e questo è il nostro obbiettivo.

La squadra è composta da Alessia, Luna e Stefi per quanto riguarda la parte nobile, Albi, Andre, Enri, Ramblert, Nico e Luca (al suo primo torneo), più Marco in versione dirigente accompagnatore, per la parte più villana.
Siamo in girone con Bomberos e Pampers (come l'anno scorso), Vitelli, 45 Giri e Alligators (la sorpresa del torneo).
Prime due partite con Pampers e Bomberos, bel riscaldamento non c'è che dire... le perdiamo entrambe abbastanza nettamente ma giochiamo comunque non intimoriti e con una buona attitudine.
Poi vinciamo con i Vitelli e con gli eterni rivali 45 Giri. Tutto sembra andare per il meglio, ma contro gli Alligators va tutto storto, così perdiamo, e oltre alla partita perdiamo anche la possibilità di giocare il recovery game per il Pool Gold, ovvero la possibilità di classificarci tra le prime 8 e migliorare il piazzamento dell'anno scorso..

Il recovery game lo giochiamo invece per non finire nel Pool Bronze, ovvero le ultime 8. Giochiamo contro una delle formazioni bolognesi di cui sinceramente non ricordo il nome...qualcosa & drunk, insomma altre giovani leve bolognesi che comunque ci danno filo da torcere, ma vinciamo di 3 o 4 punti rimanendo cosi nel Silver Pool, a giocarci le posizioni tra la nona e la sedicesima.

Prima di tornare alla palestra dove si cenava e si mangiava passiamo dall'ormai mitico e imperdibile baretto siciliano facendo un aperitivo a base di arancini e cassatine.......

La serata si conclude con l'esibizione di un gruppo di percussionisti che hanno fatto ballare proprio tutti (infortunati compresi!).

La domenica riusciamo a vincere le prime tre partite con Voladora Revolution, Hey Sventura (Fano) e DiscoStu di Modena, arrivando così alla finale del Silver Pool contro i Voladora e assicurandoci la possibilità di eguagliare l'ottimo risultato dello scorso anno.
Purtroppo nonostante un' ottima partita da parte delle nostre ragazze (tra cui due intercetti da favola di Stefi) che se la sono dovuta vedere con le veterane dei Voladora (tutte nazionali women), a causa di alcune sciocche incomprensioni nelle ultime mete perdiamo la partita nel finale.

Comunque tutti contenti (nonostante un paio di screzi dovuti alla delusione per l'ultima partita), abbiamo giocato un ottimo torneo e sempre più giocatori entrano nelle dinamiche di gioco e prendono coscienza dei propri mezzi.

Alla fine, come dice Andre, si gioca sempre per migliorare, quindi aspettiamo il prossimo torneo e i prossimi allenamenti per continuare a migliorare!!

p.s. Riusciamo comunque a portare a casa un trofeo, l'ambito sturacessi consegnato a Mr Big Maronade, autore delle peggiori cazzate, grazie a XXX (you know who you are).

p.s.2 Complimenti ai Bolognesi per l'ennesimo sforzo organizzativo che ha portato a questo torneo 24 squadre Coed, ma soprattutto 12 squadre nella categoria Beginners, per la maggior parte ragazzi delle scuole superiori.

4 commenti:

Luca ha detto...

quant'è bello giocare a frisbee!!!
lo professa il mio capitano ed io lo ripeto a gran voce.
anche se per ora il disco l'ho solo assaggiato.
grazie a tutti.
vigliacco "mondiale" #1

alessia ha detto...

proprio un bel torneo, confermo!! un ottimo mix di divertimento e grinta, errori e crescita, riflessioni e propositività! bellissima esperienza!!
che squadrone che siamo apine! grazie a tutti, bzzzzzzzzzzz

Ale #9
"strong ale" se non mi faccio male ;-)

Marco ha detto...

Oh grazie per la menzione speciale...fa sempre piacere vedere che c'è gente che apprezza...

Marco ha detto...

Ma LE FOTOOOOO!!?|?|?|?|?!?!?!
NICOOOOOO!!!!

Play ultimate!!!